strano odore

Forum dedicato all'Omeopatia con possbilità di ricevere consulti medici sulla Medicina Omeopatica. Risponde il Dott. Tancredi Ascani, medico omeopata unicista.

strano odore

Messaggiodi Ivan il dom nov 14, 2010 11:38 pm

Salve dottore, da circa due mesi ho uno strano disagio al quale non riesco assolutamente a dare una spiegazione: ogni volta, dopo aver mangiato della mozzarella, o a colazione dopo aver preso il latte, comincio a sentire sotto al naso una perenne puzza di vomito.
Questi episodi mi sono accaduti già negli anni precedenti con la mozzarella ma mooolto raramente (uno o due volte all'anno) quindi a stento me ne accorgevo...
Ma ultimamente sta diventando molto dura per me dopo l'assunzione di latticini... (mozzarella soprattutto, anche quella sulle pizze, latte di meno ma anche quello, mentre la provoletta no...)
Stamattina dopo il latte mi è venuta ma non ci ho fatto caso più di tanto, non era forte, infatti dopo un po' è andata via... Dopo a pranzo ho mangiato metà mozzarella che sinceramente non mi andava molto ma l'ho mangiata comunque e adesso è tutto il giorno che sto con questa puzza di vomito sotto il naso che non riesco a capire neanche da dove provenga. Tutti dicono che non ho l'alito cattivo, e in effetti non me lo sento neach'io... Mi sono anche lavato i denti più volte e lavato col sapone intorno alla bocca ma la puzza non scompare. La avverto a folate, nel naso, sia quando sto con la bocca chiusa, sia con la bocca aperta... cosa posso fare per farla togliere? e a cosa è dovuta???
Ivan
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mer mar 10, 2010 8:28 pm

Re: strano odore

Messaggiodi Dr.Ascani il dom nov 14, 2010 11:54 pm

Ivan ha scritto:Mi sono anche lavato i denti più volte e lavato col sapone intorno alla bocca ma la puzza non scompare. La avverto a folate, nel naso, sia quando sto con la bocca chiusa, sia con la bocca aperta... cosa posso fare per farla togliere? e a cosa è dovuta???


A sentire la sua descrizione sembrerebbe un'odore immaginario il chè non sarebbe una cosa così strana o rara. In omeopatia questo costituisce sicuramente un sintomo importante da tenere in considerazione al momento della prescrizione. Provi, per conferma, a chiedere se anche chi le sta intorno sente quell'odore.

Saluti
Dott. Tancredi Ascani
Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi di Perugia che praticano Medicine Non Convenzionali per la disciplina Medicina Omeopatica
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3793
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Re: strano odore

Messaggiodi Enrico Beltrami il sab feb 13, 2016 8:13 pm

Ciao mi chiamo enrico e an he io ho lo stesso problema a da qualche anno. In sostanza posso magiare quasi tutto senza avvertire il minimo problema ma tipo se mangio una pizza circa venti minuti dopo ho una strana sensazione di pesantezza come se non avessi digerito bene leggero bruciore allo stomaco (io soffro di reflusso gastroesofageo) e un odore nauseante di pizza o meglio di mozzarella come vomitata o cmq l'odore e simile. Premetto che il medico mi ha consigliatodi eseguire una gastroscopia con biopsia ma non ho voluto farla per il terrore della stessa. L'ho fatta quando avevo 18anni e sono rimasto tterrorizzato mi ha consigliato anche un test per la celiachia pensa che questo sintomo possa essere dovuto o da una intolleranza ai latticini o a qualche disturbo digestivo. Ha ipotizzato anche disturbo da helicobacter pylori ma ovviamente per sapere di preciso cosa possa causare questi sintomi devo eseguire esami invasivi o cmq andare a fondo. L'odore a volte e Può. essere percepito anche da persone esterne ma solo se si avvicinano alla bocca altrimenti non lo sentono da piu lontano.
Enrico Beltrami
 
Messaggi: 3
Iscritto il: sab feb 13, 2016 7:46 pm


Torna a Forum Omeopatia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron