OMEOPATIA | DIETETICA | FILOSOFIA | FAQ | FORUM | CONTATTI | LINKS | MEDICO RESPONSABILE
 
 
 
Che cos'è
Principi
Diffusione
Efficacia



vai al sito macrolibrarsi

 
Che cos'è l'omeopatia

L’ Omeopatia è un metodo clinico, diagnostico e terapeutico basato sulla “Legge dei Simili” e sull’uso di medicinali, rimedi omeopatici, utilizzati in dosi estremamente diluite. Tali diluizioni garantiscono la totale assenza di tossicità ed effetti collaterali (se usati correttamente) e, i rimedi omeopatici, vengono infatti normalmente utilizzati anche in gravidanza e nella prima infanzia.

La Legge dei Simili afferma che è possibile curare e guarire un malato somministrandogli una sostanza che, nell’uomo sano, riproduce i sintomi caratteristici della sua malattia.
“Non esistono malattie ma solo malati”. Questo era il profondo e innovativo pensiero di S. Hahnemann, fondatore dell’Omeopatia, più di due secoli fà. Egli aveva compreso cioè, che ogni malato ha un suo modo, unico e irripetibile, di fare la “sua malattia” e i suoi sintomi, sia fisici che mentali, rappresentano lo sforzo benefico (che quindi non va ostacolato con farmaci dall’azione contraria) dell’organismo di riportarsi in salute.

La terapia omeopatica va pertanto strettamente personalizzata e necessita di un trattamento medico terapeutico individualizzato (ad es. lo stesso tipo di asma, in due soggetti diversi, richiede spesso rimedi omeopatici differenti). Questo perché in Omeopatia, non esiste un rimedio specifico per la tosse, uno per l’asma etc. ma esiste un rimedio specifico, per quella persona, in quel preciso periodo/momento della sua vita, somministrato in base alla Legge dei Simili.

La cura omeopatica agisce stimolando le naturali reazioni di difesa dell’organismo, portandolo ad un miglioramento o alla guarigione, tramite la correzione dello squilibrio profondo che aveva portato alla comparsa dei sintomi fisici e mentali. Virus e batteri sono importanti ma molto più importante è lo stato di salute dell’organismo con cui questi vengono in contatto (perché durante un’epidemia influenzale solo alcune persone si ammalano, pur respirando tutti il virus?).

Focalizzando la propria attenzione sull’uomo, nella sua complessità e continua dinamicità (l’organismo umano è in continuo mutamento per mantenere il suo equilibrio con l’ambiente esterno), la Medicina Omeopatica agisce quindi come autentica Medicina della Persona, rivalutando il concetto di “terreno”, in accordo anche con quanto espresso da L. Pasteur, padre della Microbiologia moderna, allorché scriveva: “…il terreno è tutto, ben più importante del microbo”.

 

 

 

 


IMPORTANTE

Questo sito propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.

Dott. Tancredi Ascani P.iva 02929100549
- www.omeosan.it - Tutti i diritti riservati