Endometriosi

Forum dedicato all'Omeopatia con possbilità di ricevere consulti medici sulla Medicina Omeopatica. Risponde il Dott. Tancredi Ascani, medico omeopata unicista.

Endometriosi

Messaggiodi Jey il mar giu 23, 2009 8:06 am

Gentile,
sono qui a porle una domanda...
L'omeopatia potrebbe migliorare l'endometriosi?
Dopo operazioni e cure sono davvero sfinita... sto seguendo già unpercorso omeopatico, ma non so perchè non sento che sia quello giusto...
non so su che basi.. ma il mio inconscio mi dice ciò....
cordiali saluti
Jey
 
Messaggi: 36
Iscritto il: mar giu 23, 2009 7:28 am

Re: Endometriosi

Messaggiodi Dr.Ascani il mar giu 23, 2009 8:47 am

Gentile utente,
assolutamente l'omeopatia può aiutare a tenere sotto controllo questa malattia in cui la medicina tradizionale non offre alcuna terapia soddisfacente. Pillole anticoncezionali per fermare l'ovulazione o antiinfiammatori per il dolore non hanno alcuna capacità di risolvere il problema ma lo tamponano temporaneamente e costringono il paziente ad anni e anni di terapie farmacologiche. Per non parlare dell'intervento chirurgico che spesso è l'ultima tecnica utilizzata e che può dare esiti molto invalidanti nonostante se ne senta parlar bene.
Se sente di non trovarsi bene con le cure omeopatiche ho il sospetto che lei stia prendendo dei "complessi", cioè delle miscele di diversi rimedi omeopatici che vengono prescritte sulla base del nome della malattia e che nulla hanno a che fare con l'omeopatia che mira a curare "la persona".
Se vuole può indicarmi i rimedi che le hanno prescritto e le dirò se sta seguendo la strada giusta.
Cordiali saluti
Dott. Tancredi Ascani
Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi di Perugia che praticano Medicine Non Convenzionali per la disciplina Medicina Omeopatica
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3793
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Re: Endometriosi

Messaggiodi Jey il mar giu 23, 2009 9:17 am

La ringrazio per la celere risposta,

sto per ora prendendo Fitox 51 30 gocce un giorno si ed uno no.
Durante la settimana per due volte al giorno rimedi omeopatici così suddivisi (tutti a 7 ch)
Lunedì = pulsatilla
martedì = lachesis mutus
mercoledì = calcarea phosphorica
giovedì =arsenicum album
venerdì = ignatia amara
sabato = aconitum napellus
domenica = gelsemium sempervirens

Inoltre mi era stato prescritto anche fitox 8 poichè soffro di ipertensione che sto curando con mezza pastiglia al giorno con un antiipertensivo, infatti per ora non ho iniziato il fitox poichè ho paura di un repentino abbassamento della pressione e di battiti cardiaci.

Per un mese ho preso anche Amrita 4.
Nonostante la mia età ho diverse problematiche che l'omeopata che per ora mi sta seguendo adduce al mio stato psichico.
Grazie ancora
Jey
 
Messaggi: 36
Iscritto il: mar giu 23, 2009 7:28 am

Re: Endometriosi

Messaggiodi Dr.Ascani il mar giu 23, 2009 9:41 am

Per carita...lei sta seguendo tutto tranne che una cura omeopatica!!

La ringrazio per averci portato la sua testimonianza perfetta di CIO' CHE NON E' L'OMEOPATIA!
Siamo lontani anni luce da Hahnemann e Kent che con UN rimedio ad alte potenze curavano malattie gravissime in pochi giorni.
Chiunque sia pratico di questo sito sa cosa intendo. Questa è la rovina dell'omeopatia, una medicina estremamente complessa che richiede lo studio approfondito della persona che va portata alla guarigione con UN RIMEDIO UNITARIO scelto tra migliaia. Molto più facile però fare come hanno fatto con lei, prescrivere tanti rimedi sintomatici sperando che tra questi vi sia quello giusto facendo un gran calderone tra falsa omeopatia e fitoterapia. Questa pratica non farà altro che:

_ confondere il caso: non si sa più quale rimedio ha agito bene e quale non le ha fatto nulla (o le ha fatto addirittura male);
_ aumentare lo stato di disordine dell'organismo: tutti questi rimedi diversi assunti a così breve distanza l'uno dall'altro trasmettono all'organismo degli stimoli contradditori che non la porteranno a nulla di buono;
_ farle buttare via un sacco di soldi: aspetto non poco importante. L'omeopatia unicista usa un solo rimedio per volta eventualmente affiancato ad un altro nei casi acuti. Un rimedio omeopatico costa in media 5 euro e una persona ci può andare avanti per mesi.

Purtroppo poi si verificano casi di terapeuti come il suo che fanno spendere tanto ai pazienti per non aver nessun risultato portando discredito all'omeopatia intera. Iniziano poi a girare le leggende che l'omeopatia sia lenta, costosa e che curi solo disturbi lievi.
Le sue sensazioni erano fondate, la terapia che sta seguendo non è omeopatica e, a mio giudizio, non la porterà ad alcun risultato se non a quello di arricchire la sua farmacia.

Cordiali saluti
Dott. Tancredi Ascani
Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi di Perugia che praticano Medicine Non Convenzionali per la disciplina Medicina Omeopatica
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3793
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Re: Endometriosi

Messaggiodi Jey il mar giu 23, 2009 9:53 am

La ringrazio infinitamente,

avevo infatti la sensazione che non stavo seguendo il percorso giusto, non dico neanche i soldi che ho speso!!!!
E non dico neanche come io mi senta. Per fortuna ho un sesto senso sviluppato e destino ha voluto che ho trovato lei online.
Le mando una mail, visto che pratica nelle mie vicinanze!!!

Cordiali saluti
Jey
 
Messaggi: 36
Iscritto il: mar giu 23, 2009 7:28 am

Re: Endometriosi

Messaggiodi sarasara il mar apr 19, 2011 9:25 pm

Gentile dottore,
anche io soffro di endometriosi profonda al IV stadio.
Dopo anni di ricerche, tentativi, fallimenti,e tanto dolore sia fisico che psichico ad agosto ho partorito la mia bimba grazie all'agopuntura!Mi ero affidta a questa medicina in preda alla disperazione perchè avevo intrapreso per ben tre volte la fivet senza mai esiti positivi (solo un aborto che mi portò ancr più sofferenza...soprattutto fisica perchè l'endometriosi aumentò molto!!),
Ora dopo otto mesi dal parto e tre mesi di ciclo (nonostante io continui ad allattare!!)l'endometriosi è tornata a farsi sentire in modo molto più forte di prima!
Volevo sapere se posso pendere dei rimedi omeopatici per tener sotto controllo sia il dolore(sempre fortissimo)sia l'endo in generale!Visto che ancora allatto posso prendere pochi farmaci, soprattuto antinfiammatori e antidolorifici....e io sto molto male!!
la ringrazio molto pe l'aiuto che mi darà
sarasara
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar apr 19, 2011 5:34 pm

Re: Endometriosi

Messaggiodi Dr.Ascani il mer apr 20, 2011 8:32 am

sarasara ha scritto:Volevo sapere se posso pendere dei rimedi omeopatici per tener sotto controllo sia il dolore(sempre fortissimo)sia l'endo in generale!Visto che ancora allatto posso prendere pochi farmaci, soprattuto antinfiammatori e antidolorifici....e io sto molto male!!


Con le cure omeopatiche giuste si possono ottenere ottimi risultati con l'endometriosi e senza alcun pericolo. Si rivolga ad un omeopata unicista competente che la segua nel tempo e le prescriva le cure più adatte al suo caso.

Cordiali saluti
Dott. Tancredi Ascani
Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi di Perugia che praticano Medicine Non Convenzionali per la disciplina Medicina Omeopatica
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3793
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Re: Endometriosi

Messaggiodi sarasara il mer ott 26, 2011 7:01 am

Gent.mo dott.a me sono stati prescritti per enometriosi i seguenti componenti:
50 gocce di ribes nigrum (3 volte al di)
30 gocce di vaccinium vitis idaea (1 volta al dì)
3 granuli belladonna (mattina e sera)

secondo lei è una buona terapia?
è più di un mese che li prendo senza grossi risultati
grazie
sarasara
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar apr 19, 2011 5:34 pm

Re: Endometriosi

Messaggiodi Dr.Ascani il mer ott 26, 2011 9:30 am

sarasara ha scritto:Gent.mo dott.a me sono stati prescritti per enometriosi i seguenti componenti:
50 gocce di ribes nigrum (3 volte al di)
30 gocce di vaccinium vitis idaea (1 volta al dì)
3 granuli belladonna (mattina e sera)

secondo lei è una buona terapia?


Assolutamente no. Questi sono miscugli che nulla hanno a che fare con l'omeopatia classica che usa un solo rimedio per la persona e non tanti rimedi rivolti al sintomo.

Cordiali saluti
Dott. Tancredi Ascani
Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi di Perugia che praticano Medicine Non Convenzionali per la disciplina Medicina Omeopatica
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3793
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Re: Endometriosi

Messaggiodi sarasara il mer ott 26, 2011 1:41 pm

comme immaginavo...
quindi sospendo tutto e cerco un nuovo omeopata?
sarasara
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar apr 19, 2011 5:34 pm

Prossimo

Torna a Forum Omeopatia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron