Fistola sacro-coccigea

Forum dedicato all'Omeopatia con possbilità di ricevere consulti medici sulla Medicina Omeopatica. Risponde il Dott. Tancredi Ascani, medico omeopata unicista.

Fistola sacro-coccigea

Messaggiodi linalina il dom ott 19, 2014 2:27 pm

Da anni soffro di questo problema.
Mi hanno consigliato la rimozione chirurgica ma so che ci sono probabilità molto alte di recidiva e visto che il decorso post operatorio sarebbe lungo e fastidioso non me la sento di affrontare tutto questo per poi trovarmi al punto di partenza.
Per questo cerco metodi alternativi.
Mi sono giá curata con l omeopatia e ho avuto risultati positivi perciò vorrei provare anche questa volta.
Magari ci vorrá tempo ma se funzionasse sarebbe stupendo.
La fistola é spurgata una sola volta ...appena formata all'incirca 5 anni fa (ho avuto anche la febbre per questa sua infiammazione)
Dopodiché si é infiammata ogni mese - due mesi fino ad adesso che si é ri infiammata dopo quasi un anno senza problemi.
Ormai sono stanca di questa situazione.
Dopo la prima volta non ci sono piu state fuoriuscite di pus ma solo infiammazione in cui la fistola si ingrandiva e poi tornava normale nel giro di una settimana.
Ci sono cure per questa fistola ?
linalina
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mar giu 17, 2014 2:30 pm

Re: Fistola sacro-coccigea

Messaggiodi Dr.Ascani il dom ott 19, 2014 7:03 pm

linalina ha scritto:Da anni soffro di questo problema.
Mi hanno consigliato la rimozione chirurgica ma so che ci sono probabilità molto alte di recidiva e visto che il decorso post operatorio sarebbe lungo e fastidioso non me la sento di affrontare tutto questo per poi trovarmi al punto di partenza.
Per questo cerco metodi alternativi.
Mi sono giá curata con l omeopatia e ho avuto risultati positivi perciò vorrei provare anche questa volta.
Magari ci vorrá tempo ma se funzionasse sarebbe stupendo.
La fistola é spurgata una sola volta ...appena formata all'incirca 5 anni fa (ho avuto anche la febbre per questa sua infiammazione)
Dopodiché si é infiammata ogni mese - due mesi fino ad adesso che si é ri infiammata dopo quasi un anno senza problemi.
Ormai sono stanca di questa situazione.
Dopo la prima volta non ci sono piu state fuoriuscite di pus ma solo infiammazione in cui la fistola si ingrandiva e poi tornava normale nel giro di una settimana.
Ci sono cure per questa fistola ?


Assolutamente si. Ho avuto diversi casi simili al suo con risultati sorprendenti e molto rapidi. L'intervento siamo riusciti sempre ad evitarlo.

Cordiali saluti
Dott. Tancredi Ascani
Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi di Perugia che praticano Medicine Non Convenzionali per la disciplina Medicina Omeopatica
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3812
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Re: Fistola sacro-coccigea

Messaggiodi linalina il dom ott 19, 2014 8:19 pm

La ringrazio della risposta dottore.
Sarebbe possibile sapere quali sono le procedure e i trattamenti da effettuare ?
Oppure c'è bisogno di una visita ? In quanto quest'ultima possibilità mi sarebbe difficile (dove vivo non ci sono specialisti del settore) quindi preferirei avere qualche informazione qui...
linalina
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mar giu 17, 2014 2:30 pm

Re: Fistola sacro-coccigea

Messaggiodi Dr.Ascani il lun ott 20, 2014 7:12 am

linalina ha scritto:La ringrazio della risposta dottore.
Sarebbe possibile sapere quali sono le procedure e i trattamenti da effettuare ?
Oppure c'è bisogno di una visita ? In quanto quest'ultima possibilità mi sarebbe difficile (dove vivo non ci sono specialisti del settore) quindi preferirei avere qualche informazione qui...


Come ogni atto medico è indispensabile la visita e il rapporto continuo con il medico curante. Per chi non può spostarsi io seguo i pazienti anche via skype in videochiamata.

Saluti
Dott. Tancredi Ascani
Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi di Perugia che praticano Medicine Non Convenzionali per la disciplina Medicina Omeopatica
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3812
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Re: Fistola sacro-coccigea

Messaggiodi linalina il mar ott 21, 2014 11:40 am

Grazie ancora per la disponibilità.
La volevo informare che ho trovato un medico abbastanza vicino a dove abito e ho prenotato una visita...
Nell'attesa, se non disturbo, potrei chiederle se sia o meno opportuno usare una pomata come quella all'ittiolo per portare a maturazione ? Oppure sarebbe meglio aspettare di cominciare una cura prima di far maturare la fistola ?
linalina
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mar giu 17, 2014 2:30 pm

Re: Fistola sacro-coccigea

Messaggiodi Dr.Ascani il mar ott 21, 2014 1:08 pm

linalina ha scritto:Grazie ancora per la disponibilità.
La volevo informare che ho trovato un medico abbastanza vicino a dove abito e ho prenotato una visita...
Nell'attesa, se non disturbo, potrei chiederle se sia o meno opportuno usare una pomata come quella all'ittiolo per portare a maturazione ? Oppure sarebbe meglio aspettare di cominciare una cura prima di far maturare la fistola ?


Le consiglio di non usare nulla, al massimo una crema all'aloe o alla calendula ma solo se sente che ne trae sollievo. Aspetti le indicazioni del suo medico. I risultati, se ha trovato un bravo medico omeopata unicista, non si faranno attendere.

Cordiali saluti
Dott. Tancredi Ascani
Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi di Perugia che praticano Medicine Non Convenzionali per la disciplina Medicina Omeopatica
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3812
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm


Torna a Forum Omeopatia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron