Odore nauseante dopo aver mangiato pizza

Forum dedicato all'Omeopatia con possbilità di ricevere consulti medici sulla Medicina Omeopatica. Risponde il Dott. Tancredi Ascani, medico omeopata unicista.

Odore nauseante dopo aver mangiato pizza

Messaggiodi Enrico Beltrami il sab feb 13, 2016 8:27 pm

Salve mi chiamo Enrico ho 33 anni. Da qualche anno ho un disturbo strano. Dopo aver mangiato la pizza dopo circa mezz'ora sento uno strano odore di mozzarella avariata sotto al naso e ho anche pesantezza allo stomaco e bruciore(soffro di reflusso gastroesofageo) oltre a una leggera nausea a volte anche piu forte ma non ho mai vomitato. In questi casi mi limito a bere una tisana e prendo un gaviscon reflusso e indigestione per poter togliere il senso di nausea e di diferire acido. Molte volte l'odore sparisce dopo esser riuscito a digerire soprattutto con l'aiuto di un anti acido. Il mio medico mi ha consigliato di eseguire una gastroscopia con biopsia per determinare se questi sintomi possono essere causati da helicobacter pylori o se possa essere altro tipo intolleranza ai latticini o altro. Sfortunatamente ho il terrore di questo esame poiché l'ho fatto a 18 anni e sono rimasto tterrorizzato e purtroppo sono molto ipocondriaco quindi sono bloccato. Chiedo gentilmente un parere giusto per capire a cosa possono essere dovuti i sintomi e se la cura con lucen 40mg e a volte gaviscon all'occorrenza possa essere idonea o se posso evitare. Ringrazio anticipatamente
Enrico Beltrami
 
Messaggi: 3
Iscritto il: sab feb 13, 2016 7:46 pm

Re: Odore nauseante dopo aver mangiato pizza

Messaggiodi Dr.Ascani il sab feb 27, 2016 9:36 am

Salve, questi sintomi sono tutt'altro che rari e sono molto importanti per l'omeopatia. Gaviscon e Lucen non risolvono il problema alla radice ma sono solo dei sintomatici. L'omeopatia invece mira a "guarire" la persona curandola in toto e quasi sempre i disturbi come il suo hanno un'origine profonda che risiede a livello emotivo, affettivo e psicologico, curati questi aspetti potrà risolvere il suo problema probabilmente in modo definitivo.

Cordiali saluti
Dott. Tancredi Ascani
Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi di Perugia che praticano Medicine Non Convenzionali per la disciplina Medicina Omeopatica
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3793
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm


Torna a Forum Omeopatia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite