Effetti collaterali prodotto omeopatico

Forum dedicato all'Omeopatia con possbilità di ricevere consulti medici sulla Medicina Omeopatica. Risponde il Dott. Tancredi Ascani, medico omeopata unicista.

Effetti collaterali prodotto omeopatico

Messaggiodi MGRAZIA il lun mar 06, 2017 9:49 am

Buongiorno,
sono nuova in questo Forum.
Ho una richiesta per la quale non riesco a trovare documentazioni in internet.
Per quanto riguarda il prodotto omeopatico in gocce Radar Oti, ho letto che era stato ritirato dal mercato perchè causava problemi epatici. Adesso è stato reintrodotto nel mercato ma ho letto con diverse limitazioni.
Può essere assunto da chi ha oltre 70 anni? Sto tranquilla o può avere effetti collaterali anche se si tratta di un prodotto omeopatico?
Un prodotto omeopatico può quindi avere gli effetti "novici" di un farmaco tradizionale se la diluizione è bassa?
Ringrazio fin d'ora per la cortese risposta.
MGRAZIA
 
Messaggi: 2
Iscritto il: gio mar 02, 2017 4:25 pm

Re: Effetti collaterali prodotto omeopatico

Messaggiodi MGRAZIA il lun mar 06, 2017 9:02 pm

Scusate ho erroneamente scritto Radar ma il nome corretto è Rabar.
MGRAZIA
 
Messaggi: 2
Iscritto il: gio mar 02, 2017 4:25 pm

Re: Effetti collaterali prodotto omeopatico

Messaggiodi Dr.Ascani il mar mar 07, 2017 12:10 am

MGRAZIA ha scritto:Buongiorno,
sono nuova in questo Forum.
Ho una richiesta per la quale non riesco a trovare documentazioni in internet.
Per quanto riguarda il prodotto omeopatico in gocce Radar Oti, ho letto che era stato ritirato dal mercato perchè causava problemi epatici. Adesso è stato reintrodotto nel mercato ma ho letto con diverse limitazioni.
Può essere assunto da chi ha oltre 70 anni? Sto tranquilla o può avere effetti collaterali anche se si tratta di un prodotto omeopatico?
Un prodotto omeopatico può quindi avere gli effetti "novici" di un farmaco tradizionale se la diluizione è bassa?
Ringrazio fin d'ora per la cortese risposta.


Salve, non è un vero rimedio omeopatico classico (che deve derivare da una sostanza presente in natura del mondo animale, minerale e vegetale ed essere sperimentata secondo la metodologia omeopatica classica) ma un farmaco che viene diluito e dinamizzato e prescritto non sulla base della legge dei simili ma in modo standardizzato per determinati disturbi. Questa NON è omeopatia e non escludo che rimedi simili possano dare effetti collaterali.

Saluti
Dott. Tancredi Ascani
Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi di Perugia che praticano Medicine Non Convenzionali per la disciplina Medicina Omeopatica
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3780
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm


Torna a Forum Omeopatia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron