Fiale vitamina C color paglierino: ossidate?

Sezione riservata alla segnalazione di effetti indesiderati o inefficacia di terapie o interventi diagnostici.

Fiale vitamina C color paglierino: ossidate?

Messaggiodi Fabias il dom giu 28, 2009 10:47 am

Egregio Dottore, volevo sapere se il color giallo paglierino di alcune fiale per uso intramuscolo ed endovena di vitamina C è indice di ossidazione di quest'ultima. Ho avuto modo di constatare che quelle della Bayer sono sempre limpide e trasparenti, mentre avendo poi fatto uso di altre due marche (Mayne-Pharma e S.A.L.F. il cui costo è molto minore e sono per uso ospedaliero) ho notato il colore sospetto prima specificato. Nel bugiardino della SALF vi è anche scritto: "Prima dell'uso accertarsi che la soluzione sia limpida e priva di particelle visibili". La farmacia alla quale mi sono rivolto mi ha detto di stare tranquillo è che è solo un fatto di diversa preparazione. Io non ne sono molto convinto anche perchè so che tale vitamina è molto delicata ed è facilmente ossidabile. Aspetto il suo parere in merito. Cordiali saluti. Fabio
Fabias
 
Messaggi: 33
Iscritto il: dom giu 28, 2009 10:36 am

Re: Fiale vitamina C color paglierino: ossidate?

Messaggiodi Dr.Ascani il dom giu 28, 2009 4:06 pm

Gentile utente,
se le fiale non sono state conservate al buio ed in luogo fresco la variazione di colore potrebbe indicare un' ossidazione.
Nel dubbio io non le userei.

Cordiali saluti
Dott. Tancredi Ascani
Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi di Perugia che praticano Medicine Non Convenzionali per la disciplina Medicina Omeopatica
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3784
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm


Torna a Osservatorio su terapie o interventi diagnostici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron