“I farmaci oncologici mettono in pericolo il cuore”

Sezione riservata alla segnalazione di effetti indesiderati o inefficacia di terapie o interventi diagnostici.

“I farmaci oncologici mettono in pericolo il cuore”

Messaggiodi Dr.Ascani il sab giu 14, 2014 10:37 am

I cosiddetti farmaci 'intelligenti', utilizzati per la cura del cancro, mettono in pericolo la salute cardiaca. L'allarme viene del secondo congresso nazionale dell'Associazione italiana di cardioncologia (Aico) che si svolge a Napoli.

“In molti casi si cura un male e se ne produce un altro”, spiega il presidente nazionale dell'Aico Nicola Maurea, direttore della struttura complessa di cardiologia del Pascale.

“Purtroppo – continua Maurea - le evidenze cliniche ci dicono che i farmaci a bersaglio molecolare, nati per colpire le cellule tumorali senza danneggiare le altre, hanno una serie di effetti cardiotossici importanti. Effetti che addirittura possono mettere a rischio la vita del paziente”. È quanto succede ad esempio alle donne colpite da tumore della mammella che guariscono molto spesso dal cancro, ma si possano ammalare di scompenso cardiaco.

Fonte:
http://www.informasalus.it/it/articoli/ ... -cuore.php
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3776
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Torna a Osservatorio su terapie o interventi diagnostici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron