Esami anticorpali prevaccinali e post vaccinazione

Sezione riservata alla segnalazione di effetti indesiderati o inefficacia di terapie o interventi diagnostici.

Esami anticorpali prevaccinali e post vaccinazione

Messaggiodi Dr.Ascani il gio ago 10, 2017 6:20 pm

Esami anticorpali prevaccinali e post vaccinazione: quali sono e qual’è il codice esenzione

Dalla legge 31 luglio 2017, n. 119 (Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, recante disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, 17G00132, GU Serie Generale n.182 del 05-08-2017):

«Conseguentemente il soggetto immunizzato adempie all’obbligo vaccinale di cui al presente articolo, di norma e comunque nei limiti delle disponibilità del Servizio sanitario nazionale, con vaccini in formulazione monocomponente o combinata in cui sia assente l’antigene per la malattia infettiva per la quale sussiste immunizzazione».

Ricordare di avere fatto una malattia oppure essere vaccinati non è assolutamente sinonimo di essere immunizzati; molti bambini vaccinati con multicomponente (ad esempio esavalente) risultano protetti solo per alcune malattie, o nessuna, oppure tutte (…e quindi non necessitano di ulteriori richiami finché non lo indicherà un nuovo correlato di protezione).

Se un bambino risulta immunizzato per una o due malattie contenute in un multicomponente come da legge non può essere obbligato a ripetere la vaccinazione con il multicomponente che contiene anche la vaccinazione per la malattia per cui risulta avere anticorpi.

Inoltre le malattie per cui si vaccina possono essere contratte e superate in modo del tutto asintomatico.

Per cui questi esami possono essere richiesti anche da chi non ha mai fatto vaccinazioni, a qualsiasi età.

Per valutare se sussiste o meno l’immunizzazione sono necessari esami anticorpali effettuati in laboratorio, i seguenti:

Immagine

Fonte: Marta Luisa Ciofi degli Atti et al. I correlati immunologici di protezione indotti dalle vaccinazioniRivista di Immunologia e Allergologia Pediatrica. 2010; 01:27-31.

Ricordiamo agli utenti che l’esecuzione dei dosaggi di anticorpi vaccinali tramite esame del sangue rientra tra le esenzioni con il codice P03, Prestazioni correlate alla pratica vaccinale obbligatoria o raccomandata, ex art. 1 comma 4 lett.b del D.Lgs. 124/1998 (per ulteriori informazioni il sito della regione Emilia Romagna, clicca qui): http://salute.regione.emilia-romagna.it ... i-parziali

Fonte:
https://vaccinformato.wordpress.com/201 ... ne-ticket/
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3780
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Torna a Osservatorio su terapie o interventi diagnostici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron