Cosa fare nel caso di tosse grassa e febbre

Sezione riservata alla segnalazione di effetti indesiderati o inefficacia di terapie o interventi diagnostici.

Cosa fare nel caso di tosse grassa e febbre

Messaggiodi danyela il ven nov 13, 2009 1:01 pm

Buongiorno Dott. Ascani,
mio figlio ha 24 mesi e da martedì è a casa con febbre, raffreddore e tosse per fortuna grassa.
Il catarro sembra localizzato per il momento nel naso ed in gola (quando respira dormendo, rantola), questa mattina aveva gli occhi gonfi ed era pallido.
C'è da dire che mercoledì ha avuto un picco di febbre a 38,5, mercoledì è rimasto stabile a 37 mentre questa mattina si è rialzata ancora a 37,3 circa. E' stanco, questa mattina ha dormito più di due ore.
Premetto che mio figlio sta seguendo una terapia fitoterapica prescritta dal medico omeopata, prende Drenolinf e aeral tutti i giorni e Lactostim 1 volta a settimana, inoltre ha fatto un mese di fermenti lattici (Lactomur)all'inizio della terapia.

Cosa posso fare per questa tosse che è grassa ma che sembra tenace e di difficile espettorazione? Gli pulisco il nasino spesso ma non esce molto catarro.

Grazie tante per i consigli,
Daniela
danyela
 
Messaggi: 1
Iscritto il: ven nov 13, 2009 12:52 pm

Re: Cosa fare nel caso di tosse grassa e febbre

Messaggiodi Dr.Ascani il ven nov 13, 2009 1:10 pm

Gentile utente,
non è possibile fare prescrizioni on-line senza una visita diretta, soprattutto in omeopatia dove le cure sono strettamente individualizzate. Il mucolitico per eccellenza in omeopatia è hepar sulphur 30CH, 2 granuli ogni 3-4 ore. Senza una cura omeopatica di sostegno però gli effetti non sono affatto assicurati.

Cordiali saluti
Dott. Tancredi Ascani
Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi di Perugia che praticano Medicine Non Convenzionali per la disciplina Medicina Omeopatica
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3784
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm


Torna a Osservatorio su terapie o interventi diagnostici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron