Omeopatia, studiosi australiani ammettono: 'Dati manipolati'

Qui è possibile postare e commentare articoli sulla Medicina Omeopatica. Si raccomanda di citare sempre la fonte dell'articolo.

Omeopatia, studiosi australiani ammettono: 'Dati manipolati'

Messaggiodi Dr.Ascani il dom set 23, 2018 12:49 am

La verità prima o poi viene sempre a galla.

Stanno cercando di fermare l'omeopatia utilizzando i metodi più vili e sleali, con l'avvallo di "scienziati" che non esitano a manipolare dati e studi a loro piacimento e di giornali totalmente asserviti che vergognosamente riportano solo gli studi negativi (pochi) e mai quelli positivi (molti) sull'omeopatia: http://www.quotidianosanita.it/lettere- ... o_id=65772

Ma c'è un problema: l'omeopatia funziona e bene! E questo è un fatto innegabile. Possono raccontarci tutte le storielle che vogliono ma chi si cura con l'omeopatia quasi sempre riesce a mantenersi in salute senza (o con molti meno) farmaci, una realtà che sempre più medici e cittadini toccano con mano ogni giorno.

"Qui abbiamo l'ammissione sotto indagine del Senato che invece di usare metodi scientifici accettati, il team di revisione NHMRC non solo ha inventato i metodi lungo il percorso ma lo ha fatto anche dopo che le prove erano già state raccolte e valutate", ha affermato l'omeopata Petrina Reichman. Secondo Reichman si tratta di "uno scandalo di ricerca serio di altissimo livello, che rivela in che misura il team di revisione manipolava segretamente i metodi dopo che l'appaltatore aveva già raccolto e valutato le prove".

La manipolazione ad opera del NHMRC ha fatto si che 171 dei 176 studi inclusi nello studio siano stati classificati in modo retrospettivo come "inaffidabili", vale a dire respinti. I risultati della Revisione erano quindi basati solo su 5 studi "affidabili" - non segnalati al pubblico.

Se fossero stati utilizzati metodi scientifici standard accettati, il team di revisione avrebbe dovuto segnalare che 88 dei 176 studi (50%) hanno riportato risultati statisticamente positivi, con molti di questi studi condotti con elevata qualità metodologica. Solo 9 (5%) dei 176 studi hanno riportato risultati negativi e il resto inconcludente."

https://www.libriomeopatia.it/articoli/ ... polati.php
Dott. Tancredi Ascani
Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi di Perugia che praticano Medicine Non Convenzionali per la disciplina Medicina Omeopatica
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3782
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Torna a Articoli Omeopatia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite