Tumori: 'antidoto' naturale nelle api

Qui è possibile postare e commentare articoli sulla Medicina Omeopatica. Si raccomanda di citare sempre la fonte dell'articolo.

Tumori: 'antidoto' naturale nelle api

Messaggiodi Dr.Ascani il mer mar 10, 2010 11:35 pm

Il veleno delle api è efficace contro i tumori.

Lo hanno scoperto ricecatori della Washington University School of Medicine di Sain Luis che in articolo apparso sulla rivista Journal of Clinical invetsigation, hanno spiegato di essere riusciti a trattare due forme di tumori con un estratto di veleno di api.

Inoltre i ricercatori hanno utilizzato come vettore per trasportare all'interno delle cellule tumorali il veleno delle api delle nanosfere di carbonio che hanno chiamato "nanoapi".

"Proprio come delle vere e proprie api - ha spiegato uno dei principali autori della ricerca, Samuel Wikline - le nanoapi sono arrivate a destinazione e hanno punto le cellule tumorali iniettando al loro interno la melittina, il principio attivo contenuto nel veleno delle api che ha la capacità di entrare nelle cellule e di distruggerle".

Il risultato è stato molto interessante. I ricercatori hanno infatti testato questo nuovo approccio terapeutico su due gruppi di cavie nei quali erano state precedentemente impiantate cellule tumorali umane del seno e del melanoma.

Dopo il trattamento nel primo gruppo si è registrata una riduzione della massa tumorale del 25%, mentre nelle cavie con il melanoma, la riduzione è stata pari all'88%.

Fonte:
paginemediche.it
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3780
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Torna a Articoli Omeopatia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron