Cannabis Sativa: la cura contro il cancro dal 1975

Qui è possibile postare e commentare articoli sulla Medicina Omeopatica. Si raccomanda di citare sempre la fonte dell'articolo.

Cannabis Sativa: la cura contro il cancro dal 1975

Messaggiodi Dr.Ascani il gio apr 22, 2010 5:59 pm

Nel discorso dello Stato dell’Unione del 1971, il presidente Richard Nixon dichiarò guerra al cancro, promuovendo il National Cancer Act, volto a rendere la conquista “del cancro una crociata nazionale”. Solo quattro anni più tardi, gli scienziati del National Cancer Institute pubblicarono uno studio che dimostrava che un gruppo di composti presi da una comune pianta largamente coltivata riduceva i tumori polmonari che erano stati impiantati nei topi estendendo la loro sopravvivenza.

Immagine

In un mondo che ha senso, questa pianta e i farmaci antitumorali che produce avrebbero portato ad una corsa per ulteriori prove, e noi lo avremmo saputo in pochi anni se fossero stati potenzialmente validi trattamenti contro i tumori umani. Invece, la ricerca proseguì con un ritmo glaciale, quasi senza ulteriori progressi fino al 1990. Da allora, grandi quantità di dati di laboratorio e su animali hanno confermato i primi risultati, ma gli studi di questi composti vegetali in veri esseri umani con il cancro restano quasi inesistente.

Ma se studi sugli esseri umani ancora non ci sono i lavori nei laboratori continuano a produrre risultati interessanti. Proprio questo mese, la rivista Molecular Cancer Therapeutics ha pubblicato un nuovo studio fornisce la prima evidenza che la terapia di combinazione dei cannabinoidi è più potente del THC o di altri cannabinoidi come agenti singoli.

Immagine

Fonte:
http://codenamejumper.wordpress.com/201 ... -dal-1975/
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3782
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Torna a Articoli Omeopatia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti