CITO TEST

Forum dedicato alla dietologia con possibilità di chiedere consulti e scambiare informazioni sulla dietologia, l'integrazione e tutto ciò che riguarda il nutrizionismo.

CITO TEST

Messaggiodi saskia il mar apr 26, 2011 8:23 am

Salve Dottore,
vorrei sapere cosa ne pensa del Cito Test per verificare le intolleranze alimentari; secondo lei è attendibile? quali altri metodi più validi mi può suggerire?
Sto facendo una dieta molto rigida da più di 3 mesi e sono in cura da un medico omeopata, però praticamente mi ha eliminato quasi tutto (latte, formaggi, frumento, solanacee, caffè, etc), magari si potrebbe restringere il cerchio? Devo cmq dire che mi sento molto meglio.
Grazie.
Antonio
saskia
 
Messaggi: 11
Iscritto il: lun nov 29, 2010 2:56 pm

Re: CITO TEST

Messaggiodi Dr.Ascani il mar apr 26, 2011 8:33 am

saskia ha scritto:Salve Dottore,
vorrei sapere cosa ne pensa del Cito Test per verificare le intolleranze alimentari; secondo lei è attendibile?


No.

saskia ha scritto:quali altri metodi più validi mi può suggerire?


Il vega test.

saskia ha scritto:Sto facendo una dieta molto rigida da più di 3 mesi e sono in cura da un medico omeopata, però praticamente mi ha eliminato quasi tutto (latte, formaggi, frumento, solanacee, caffè, etc), magari si potrebbe restringere il cerchio?


Eliminando latticini, lieviti e farinacei è difficile sbagliare perchè siamo quasi tutti intolleranti a questi cibi.

Cordiali saluti
Dott. Tancredi Ascani
Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi di Perugia che praticano Medicine Non Convenzionali per la disciplina Medicina Omeopatica
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3776
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Re: CITO TEST

Messaggiodi saskia il mar apr 26, 2011 10:01 am

Grazie Dottore,
il mio omeopata usa delle fialette con le quali mi sottopone un test di resistenza; mi suggerisce di continuare a seguire la sua liena rigida?
saskia
 
Messaggi: 11
Iscritto il: lun nov 29, 2010 2:56 pm

Re: CITO TEST

Messaggiodi Dr.Ascani il mar apr 26, 2011 12:32 pm

saskia ha scritto:Grazie Dottore,
il mio omeopata usa delle fialette con le quali mi sottopone un test di resistenza; mi suggerisce di continuare a seguire la sua liena rigida?


Non so il motivo per cui segue questa dieta ed è una cosa che deve decidere lei. Come linea generale io sono sempre contrario alle cose troppo rigide.

Saluti
Dott. Tancredi Ascani
Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi di Perugia che praticano Medicine Non Convenzionali per la disciplina Medicina Omeopatica
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3776
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm


Torna a Forum Dietologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite