PILLOLE DI SAGGEZZA

Forum dedicato all'Omeopatia con possbilità di ricevere consulti medici sulla Medicina Omeopatica. Risponde il Dott. Tancredi Ascani, medico omeopata unicista.

Re: PILLOLE DI SAGGEZZA (gli utenti sono invitati a partecipare)

Messaggiodi Dr.Ascani il mar set 01, 2009 9:25 am

"Cercavo la forza e la sicurezza al di fuori di me ma le ho trovate dentro. Sono sempre state lì."

Anna Freud
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3785
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Re: PILLOLE DI SAGGEZZA (gli utenti sono invitati a partecipare)

Messaggiodi crisocolla il mer set 09, 2009 12:58 pm

"Prima ti ignorano, poi ridono di te, poi ti combattono, poi vinci."

Gandhi
crisocolla
 
Messaggi: 9
Iscritto il: mer mag 20, 2009 12:57 pm

Re: PILLOLE DI SAGGEZZA (gli utenti sono invitati a partecipare)

Messaggiodi Dr.Ascani il mar set 15, 2009 11:55 pm

“…l’uomo deve capire e ricordare che la verità non può mai venire scoperta tutta, ma si rivela piano piano alla gente e si rivela soltanto a coloro che la cercano e non credono a tutto ciò che gli dicono intermediari falsamente santi, i quali pensano di possederla…perciò l’uomo non deve considerare nessuno come un maestro che non può sbagliare, ma deve cercare la verità dovunque in tutte le tradizioni umane e controllare poi con la sua ragione”.

L. Tolstoj, La verità della vita
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3785
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Re: PILLOLE DI SAGGEZZA (gli utenti sono invitati a partecipare)

Messaggiodi Dr.Ascani il mar set 22, 2009 10:03 am

"Nelle scienze, le persone considerano con slancio come loro propria proprietà personale quello che hanno imparato ed è stato trasmesso a loro dalle università e dalle accademie. Se qualcun altro arriva con nuove idee che contraddicono il Credo e di fatto minacciano persino di rovesciarlo, allora tutti gli sforzi vengono indirizzati contro questa minaccia e nessun mezzo viene lasciato intentato per sopprimerla. Le persone fanno resistenza in tutti i modi possibili: fingendo di non averne mai nemmeno sentito parlare, parlandone con disprezzo, come se non valesse nemmeno lo pena di approfondire l'argomento. E così una nuova verità può avere una lunga attesa prima di venire finalmente accettata."

Goethe
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3785
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Re: PILLOLE DI SAGGEZZA (gli utenti sono invitati a partecipare)

Messaggiodi Dr.Ascani il mar set 22, 2009 12:21 pm

"Una nuova idea viene prima condannata come ridicola, quindi rifiutata come banale, finché, poi, diventa ciò che tutti sanno."

William James
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3785
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Re: PILLOLE DI SAGGEZZA (gli utenti sono invitati a partecipare)

Messaggiodi Dr.Ascani il mar set 22, 2009 11:25 pm

"Più una bugia è grossa, più facilmente essa verrà creduta...se l'opzione di non crederci è sufficientemente dolorosa."

Gore Vidal
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3785
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Re: PILLOLE DI SAGGEZZA (gli utenti sono invitati a partecipare)

Messaggiodi Dr.Ascani il mar set 22, 2009 11:28 pm

"Tutte le verità passano attraverso tre stadi:
primo vengono ridicolizzate,
secondo vengono violentemente contestate,
terzo vengono accettate come evidenti."


Arthur Schopenhauer
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3785
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Re: PILLOLE DI SAGGEZZA (gli utenti sono invitati a partecipare)

Messaggiodi Dr.Ascani il gio set 24, 2009 7:52 am

"C'è un solo modo di dimenticare il tempo: IMPIEGARLO!"

Baudelaire
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3785
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Re: PILLOLE DI SAGGEZZA (gli utenti sono invitati a partecipare)

Messaggiodi Dr.Ascani il sab set 26, 2009 11:13 am

"Il segreto della felicità non è fare ciò che piace fare, ma amare ciò che devi fare."

Sir James Barrie
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3785
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

Re: PILLOLE DI SAGGEZZA (gli utenti sono invitati a partecipare)

Messaggiodi Dr.Ascani il sab set 26, 2009 10:51 pm

"Qualunque cosa che non sia semplice, facile da comprendere, non può essere la verità."

Prof. Arnold Ehret
Dr.Ascani
Site Admin
 
Messaggi: 3785
Iscritto il: dom nov 02, 2008 11:36 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Omeopatia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti